Numero episodi: ???

La terra viene invasa da una particolare fauna aliena che appare all’improvviso a bordo di navi dalla forma vegetale, queste navi finiscono per schiantarsi sulla terra senza un apparente motivo. Per nulla minacciati dalla comparsa improvvisa di creature spaziali i terrestri si limitano solamente alla loro cattura e alla preservazione delle specie spaziali che cadono casualmente sulla terra. Per questo compito nelle scuole giapponesi esiste un’apposita squadra denominata squadra anti alieni (alien Party), composta da studenti eletti per classe. La squadra, formata da tre studenti, ha il compito di dare la caccia agli alieni che compaiono all’interno dell’istituto durante le ore di lezione e garantire così la sicurezza degli studenti. La squadra deve tenere particolarmente conto dell’incolumita degli alieni stessi, considerati una specie protetta e preziosa. Dopo la cattura vengono condotti e rinchiusi in un luogo di detenzione situato all’interno della scuola, uno dei compiti della squadra è anche quello di occuparsi degli alieni catturati. Per la cattura la squadra sfrutta a sua volta una specie aliena chiamata Borg, un simbionte che vive come un parassita con il suo ospite umano e dal quale trae il suo nutrimento, in un rapporto che viene definito dai borg stessi “Un dare e ricevere”. I borg sono una razza aliena telepatica capace di reagire allo stato emotivo del proprio ospite e di comunicare con lui, il rapporto che si crea con il simbionte diventa sempre più forte man mano che lo si utilizza fino a fondere alcune capacità aliene con l’utilizzatore.
La protagonista della serie è Yuri Otani, una dodicenne dal carattere fragile e insicuro che ha appena iniziato il sesto anno di scuola (equivalente alla nostra prima media). Ha una profonda paura degli alieni ai quali non riesce ad abituarsi, solo la loro presenza è motivo per lei di paura e disagio. Destino vorrà che Yuri, il primo giorno, venga eletta quasi all’unanimità dai suoi compagni per entrare nella squadra anti alieni, iniziando così un tormentato rapporto con il suo borg e il suo ingrato compito.