Numero episodi: 12

Nell’undicesimo anno dell’era Meiji, portare spade era proibito dal governo e coloro noti come samurai stavano lentamente scomparendo. Tuttavia non erano poche le persone a cui non piacevano i cambiamenti che stavano avvenendo in Giappone e inevitabilmente il tasso di criminalità è aumentato. L’unica soluzione dello Stato per fermare questa ribellione era imprigionare i suddetti malfattori. La grande prigione non aveva altro modo per accedervi se non quella di attraversare l’acqua, e i tre ragazzi della famiglia Kumo sono incaricati per scortare i criminali alla loro nuova “residenza”. Ma sotto c’è dell’altro…