Numero episodi: ???

In un futuro non troppo lontano gli androidi sono entrati nell’uso comune di tutti i giorni. Gli esseri umani li trattano come se fossero dei normali esseri viventi ma alcune persone sono attratte dagli androidi a causa della loro aspetto umano (salvo per un anello digitale galleggiante sopra le loro teste). Questo è diventato un problema sociale e infatti una campagna pubblicitaria è stata indetta per promuovere stili di vita naturali e non dipendenti dagli androidi. La campagna sta guadagnando terreno, nonostante il pubblico benefici della robotica.
Rikuo, a cui è stato insegnato di diffidare dei robot già dalla scuola dell’infanzia, un giorno scopre che Sammy, il suo androide casalingo, agisce in modo indipendente e non seguendo gli ordini che le dà. Egli trova una strana frase registrata nella sua attività di log, “Are you enjoying the Time of Eve?” (Trad: “Stai godendo il Tempo di Eva?”). Insieme con il suo amico Masaki, segue i movimenti di Sammy e trova un insolito cafè, “Il tempo di Eve”. Nagi, la cameriera, li informa che nel caffè la regola principale è quella di non fare discriminazioni tra gli esseri umani e gli androidi. All’interno del bar gli androidi non visualizzano il loro anello sopra la testa e, quando escono dal locale, la porta viene automaticamente bloccata per due minuti per evitare che qualcuno in seguito possa scoprire la loro vera natura e provenienza.