Numero episodi: ???

Yoshikawa Haruo e il figlio maggiore di una rinomata famiglia di maghi. A dispetto di ciò è un ragazzo normale, il vostro tipico sfigato, senza alcun potere o anche la percezione del tipo di famiglia in cui vive.
Le sue tre sorelline, Maika, Chinatsu e Haruno, infatti, nonostante sembrino tipiche e deliziose studentesse, giusto un po’ bizzarre, sono in realtà tre streghe, che però vivono una vita comune coprendo il fratello di attenzioni; Maika in particolar modo ha un forte complesso nei suoi riguardi. Ma questo bel quadretto familiare sembra dover finire in frantumi il giorno in cui fa la sua comparsa Ayumi, figlia della storica famiglia Mamiya che ricopre una posizione di prestigio nel mondo magico.
Ayumi ha subito una maledizione da piccola per aver guardato in uno specchio magico e l’unico modo per spezzarla è di ricorrere ai poteri della persona che vi ha visto riflessa, che ovviamente è Haruo.
Allo scopo di risvegliare i poteri latenti del giovane, Ayumi comincia a lavorare in casa Yoshikawa come cameriera, cosa che gli permette di architettare ogni genere di strategia, non disdegnando, anzi, di sfruttare le suo indubbie doti naturali allo scopo.
Il problema è ovviamente che le sorelle Yoshikawa, con Maika in testa, non sembrano affatto felici delle attenzioni di Ayumi per il fratello e ingaggiano una battaglia a tutto campo di cui Haruo rimane praticamente all’oscuro, o meglio, smemorizzato prontamente a suon di martellate i testa, non appena ha il minimo sentore che qualcosa di anormale stia accadendo.
E le cose non possono che peggiorare quando il campo di battaglia si sposta da casa Yoshikawa alla scuola: qui infatti troviamo anche la bella e ammirata Kurosu Yuri, presidentessa del consiglio studentesco e segretamente innamorata di Haruo e anche lei strega.