Numero episodi: ???

Mobile Fighter G Gundam fu creata in occasione del 15º anniversario della prima serie Mobile Suit Gundam, anche se con questa non ha nulla a che fare, essendo ambientata in una diversa linea temporale, il Future Century.
In un lontano futuro le élite terrestri vivono in colonie orbitanti corrispondenti alle vecchie nazioni, mentre il pianeta, devastato ed inquinato, è popolato da masse di diseredati abbandonate a sé stesse. Per evitare nuove guerre rovinose, ogni quattro anni si svolge sulla Terra un torneo tra le varie colonie, ognuna delle quali è rappresentata da un robot chiamato Gundam. Alla fine dei combattimenti il Gundam che avrà sconfitto tutti gli altri darà alla sua nazione il diritto di governare.
Gli eventi narrati nella serie hanno luogo nell’anno 60 del Future Century, durante il XIII torneo, ed hanno per protagonista Domon Kasshu, il pilota dello Shining Gundam e poi del God Gundam, campioni di Neo-Japan. Ma Domon, oltre a competere nel torneo, ha intenzione di ritrovare il fratello, fuggito sulla Terra con un misterioso, potentissimo Gundam, il Devil Gundam, sottratto al governo del suo paese.