Numero episodi: ???

Trama Piccolo Lord: Il piccolo Cedric “Ceddie” Errol vive felicemente in un quartiere popolare di New York, circondato dall’affetto dei genitori e da quello dei suoi molti amici. La felicità del bimbo sembra arrestarsi improvvisamente con la prematura morte del padre, ma egli tuttavia tenta di farsi forza per aiutare la madre in questo difficile momento.
Un giorno la donna riceve la visita del signor Havisham, legale di fiducia del Conte di Dorincourt, giunto a New York dall’Inghilterra per conto del suo padrone. Con sua gran sorpresa, Cedric scopre tutto quello che fino ad allora gli era stato taciuto sulle origini del padre, in realtà figlio minore del Conte di Dorincourt, che aveva sposato Annie, la madre di Cedric, contro la volontà del vecchio aristocratico che, furioso, lo aveva diseredato. Ora, venuto a conoscenza della disgrazia del suo figlio minore e poiché il suo figlio maggiore, Bevis, uomo dalla condotta dissoluta e immorale, era morto, il Conte si era risolto ad accogliere, quale suo erede universale, nella tenuta dei Dorincourt, in Inghilterra, il piccolo Cedric e a provvedere al suo mantenimento e alla sua educazione.
Cedric, ora Lord Fauntleroy, detto addio ai suoi più cari amici, si imbarca per l’Inghilterra insieme alla madre per raggiungere il nonno.
L’arrivo porta con sè alcune brutte sorprese: il nonno, reso burbero e scontroso dalla solitudine e dai dispiaceri, stabilisce che la madre di Cedric alloggi a Court Lodge, una casa limitrofa al castello del Lord, e che non possa andare a trovare il figlio, che invece alloggerà nella tenuta con lui. Madre e figlio accettano addolorati la separazione e il piccolo Cedric rimane così solo a fronteggiare il severo nonno, armato unicamente del suo candore e della sua innocenza che poco a poco fanno breccia nel cuore del Conte e tra i due si instaura un magnifico rapporto. Non solo, Cedric riesce anche a persuadere l’anziano nobiluomo a migliorare le precarie condizioni di vita degli abitanti del posto, conquistandosi così la loro fiducia e rispetto.
Tutto sembra andare per il meglio, quando arriva una terribile notizia: una donna di nome Peggy Milan[1] afferma di avere avuto un figlio da una sua relazione con Bevis, il figlio maggiore del Conte di Dorincourt. Il bambino in questione sarebbe quindi il vero Lord Fauntleroy. Cedric si vede così defraudato dei suoi diritti, nonostante il nonno tenti in tutti i modi di trovare un cavillo che gli consenta di mantenere l’equilibrio creatosi con l’arrivo di Ceddie.
Quando tutto appare ormai perduto, Dick, un amico di New York di Ceddie, arriva in suo aiuto: riconosce infatti in Peggy Milan l’ex moglie di suo fratello Ben e nel fantomatico Lord Fauntleroy il nipote Tom. Smascherato l’imbroglio, Peggy viene allontanata dal castello e suo figlio, povera vittima delle circostanze, torna a vivere con il padre in America.
Il futuro si annuncia più felice che mai: il nonno, ora buono e generoso, decide finalmente di accogliere la tanto odiata nuora e di prendersi anche la responsabilità delli’istruzione di Dick. Cedric, nuovamente Lord Fauntleroy, può finalmente godersi la meritata e agognata felicità, lasciandosi alle spalle dolori e tristezze del passato.