Numero episodi: 12

La storia è ambientata in un presente alternativo in cui il Giappone non ha privatizzato le proprie ferrovie (cosa avvenuta nella seconda metà degli anni ’80 sotto la pressione di un alto deficit e tutt’ora parzialmente in corso). Naohito Takayama è un normale liceale che punta a sistemarsi con un tranquillo lavoro all’ente ferroviario nazionale. Finisce però assegnato come apprendista nelle Forze di sicurezza ferroviarie inserito in una squadra di tipi bizzarri tra cui la senpai Sakurai, casinista dal grilletto facile con un odio per gli uomini. Non bastassero i colleghi bizzarri, a sconvolgere Naohito ci si mettono anche gli attacchi del gruppo terrorista RJ che vuole costringere il governo a privatizzare le ferrovie.