Numero episodi: ???

Trama Bakugan- Battle Brawlers:  il giovane Dan è testimone di un singolare fenomeno: delle carte misteriose raffiguranti strani mostri cominciamo a piovergli tutt’intorno. La cosa si ripete contemporaneamente su tutta la Terra e, grazie ad internet, Dan e i suoi amici inventano un gioco nuovo chiamato “Bakugan”, dal nome generico delle creature raffigurate sulle carte. Il gioco prevede un combattimento di tre round durante il quale i giocatori mettono in campo delle sfere che, aprendosi, si trasformano nei Bakugan. Di volta in volta tirano delle carte particolari che permettono loro di guadagnare punti e di sconfiggere gli avversari.
Sia le carte da gioco, sia i Bakugan sono caratterizzati da una caratteristica corrispondente ad un elemento naturale: Pyrus (fuoco), Haos (luce), Aquos (acqua), Darkus (tenebra), Subterra (terra) e Ventus (vento).
Quando Dan e i suoi amici danno vita al gioco creano, a loro insaputa, un collegamento tra il mondo degli umani e quello abitato dai Bakugan, ovvero la dimensione Vestronia, un universo diviso in sei mondi, uno per ogni elemento. Qui è in corso una battaglia fra Drago, il buono, e Naga, il cattivo: quest’ultimo giunge al centro di Vestronia, dove due forze opposte, il Silenzio e l’Infinito, mantengono la dimensione in equilibrio. Nonostante Drago tenti di fermarlo, Naga assorbe l’energia negativa emanata dal Silenzio, compromettendo l’equilibrio della dimensione, portando scompiglio nei sei mondi e minacciando anche la Terra.
Dan e i suoi amici, riuniti nella squadra dei Combattenti Bakugan ( i Brawlers, nella versione americana ), decidono di aiutare i loro “mostruosi” compagni a sconfiggere il malvagio Naga ed a ripristinare l’equilibrio a Vestronia, salvando sia la dimensione dei loro fedeli amici che la Terra.